Consenso per i cookie
Hair Advisor

Se preferisci opzioni senza solfati per i tuoi capelli, non crediamo che questo debba influenzare il numero delle tue giornate da capelli WOW! Per questo motivo abbiamo creato una nuovissima formula di shampoo priva di solfati, ma senza compromessi.
Dopo aver testato la nostra nuova miscela senza solfati, abbiamo scoperto che le persone non soddisfatte da formule prive di questo ingrediente già esistenti hanno apprezzato il nostro nuovo shampoo “zero solfati” perché pulisce in modo efficace e offre una piacevole esperienza sotto la doccia. I nostri ricercatori Pantene hanno fondato il loro lavoro sul mantra del “meno è meglio”, facendo spazio nelle già sature formule senza solfati per arricchirle con ingredienti super.
Il settore degli shampoo senza solfati ha un problema di spazio nella loro composizione: nella maggior parte delle formule non c'è abbastanza spazio per aggiungere ulteriori ingredienti riparatori. Per raggiungere lo stesso livello di efficacia di una formula tradizionale, sono necessarie più di tre componenti alternative per sostituire i solfati. Inoltre, la maggior parte dei detergenti senza solfati contiene alti livelli di sale per evitare formulazione di residui indesiderati e più sostanze chimiche per contrastare la pesantezza del sale che rende lo shampoo denso e appiccicoso.
I nostri ricercatori Pantene hanno sviluppato un modo per liberarsi di quei sali pesanti durante la formulazione della loro innovativa miscela senza solfati. Questa è stata una vera e propria svolta. “Poiché i nuovi tensioattivi senza solfati di Pantene non presentano questo problema, c'è più spazio nella formula per i super ingredienti”.

Pantene crede che nessuno debba mai dover scegliere tra i il desiderio di una chioma splendida e gli ingredienti che non accetta. I parabeni sono una famiglia di conservanti utilizzati da tempo per prolungare la vita delle formule per i capelli, la pelle e quelle dei trucchi, assicurando che i prodotti non solo continuino a svolgere il loro lavoro per lungo tempo, ma rimangano anche sicuri da usare, senza cambiare colore o consistenza o, peggio, offrire condizioni per lo sviluppo di pericolosi microbi.
Negli ultimi anni, dato che l'uso dei parabeni è diventato alquanto controverso, Pantene ha cercato soluzioni alternative per mantenere le nostre formule sicure e conservabili a lungo. Per questo motivo le nostre formule di shampoo e balsamo sono state tutte rielaborate utilizzando conservanti alternativi.

Derivato dalla silice, uno degli elementi più comuni della crosta terrestre, il silicone ha domato i capelli per quasi 50 anni. Le molecole di silicone che Pantene utilizza oggi hanno fatto molta strada: incredibilmente piccole e più leggeri di prima, queste specialiste multitasking idratano e lisciano i capelli e aiutano a proteggerli dai danni dello styling termico, per lasciarli più setosi, più lucenti e più maneggevoli.
Anche se i siliconi sono sostanze chimiche, decenni di ricerche hanno dimostrato che non rappresentano una minaccia per il benessere dei capelli (in effetti è stato dimostrato che rendono i capelli più forti e gli danno un aspetto più sano); e Pantene si assicura sempre di utilizzare i siliconi in concentrazioni calibrate.
Tuttavia, alcune persone trovano che i siliconi siano troppo pesanti, o addirittura che abbiano la tendenza ad accumularsi. Questo dipende in gran parte dalla struttura dei capelli: capelli decolorati, ricci o crespi traggono il meglio dai potenti benefici liscianti del silicone, mentre i capelli più fini spesso preferiscono starne alla larga. Pantene ha creato, e continua a creare, alternative prive di silicone, per chi preferisce evitarlo, senza rinunciare ai risultati altrettanto strepitosi. E noi le abbiamo rese facili da trovare: basta cercare le parole “silicone-free” sull'etichetta.