L'anatomia del capello umano

Anatomy of Science_JohnGray_Image with color_710x275

La scienza della superficie: la cuticola
La cuticola è il rivestimento protettivo che ricopre la corteccia di ogni capello umano ed è responsabile della lucentezza e della consistenza dei capelli. La cuticola in condizioni normali è liscia, permettendo alla luce di riflettere e limitando l'attrito tra i fusti dei capelli. Si compone di sei-otto strati di celle appiattite e sovrapposte ed è coperta da uno strato lipidico, impermeabile e invisibile, che agisce come un balsamo naturale. Gli scienziati chiamano questo strato lo Strato F o F-layer. Questo strato di acido grasso è ciò che dà naturalmente al capello umano la sensazione liscia e setosa al tatto. I processi chimici come la colorazione, che distende la cuticola dello strato F, portano a quello che viene generalmente indicato come capelli "chimicamente danneggiati". Fortunatamente, gli scienziati Pantene sono esperti nell'affrontare l'enigma dello strato F. Gli shampoo, i balsami e i trattamenti avanzati Pantene Pro-V Color sono appositamente formulati per capelli tinti e/o danneggiati e possono ripristinare la naturale morbidezza, lucentezza e gestibilità dei capelli.

Altri colpevoli comuni che possono danneggiare una cuticola sana includono eccessivo calore da phon e piastre liscianti, nonché pettinatura e spazzolatura. Limita l'esposizione dei capelli al calore lasciandoli asciugare leggermente, poi usa il calore per definire la tua acconciatura passando da capelli umidi ad asciutti. Quando asciughi capelli secchi, tieni il phon a 7-15 centimetri di distanza dai capelli piuttosto che vicino. Utilizza un pettine a denti larghi, soprattutto quando pettini i capelli bagnati, e cercare di ridurre al minimo la spazzolatura e la pettinatura in generale. (Non credere alla storia che 100 spazzolate a sera donino capelli sani!) Oltre a tutte queste misure preventive, utilizza il giusto shampoo e balsamo per proteggere e sigillare la cuticola per aiutarla a tornare al suo stato liscio naturale, dove può riflettere la luce e brillare!

Come è stato condotto lo studio
Per condurre questo studio di eye-tracking, gli scienziati Pantene Pro-V hanno selezionato casualmente sette donne. Le donne sono state fotografate prima dello studio, utilizzando l'illuminazione controllata e la lunghezza focale della fotocamera, prima con i "capelli in cattivo stato" cioè non lavati, né spazzolati né pettinati, poi con "capelli in buono stato", ossia lavati e con un'acconciatura realizzata con i prodotti Pantene Pro-V per la cura dei capelli. Le espressioni facciali delle donne e il trucco erano strettamente controllati per garantire la coerenza sia prima che dopo le foto. Le partecipanti sono state valutate, prima e dopo lo styling (con capelli in buone e cattive condizioni) e da una vista anteriore e posteriore, per il fascino trasmesso dal volto e dai capelli, da un gruppo di 36 uomini e donne.

Il cuore della questione: la corteccia
Parliamo di un gran lavoratore! La corteccia è responsabile di quasi tutte le proprietà che definiscono i capelli, inclusa la resistenza, l'elasticità, la forma, il contenuto di umidità e il colore! La corteccia è più forte dell'acciaio e può essere allungata di quasi il 30% senza significative rotture. Ma proprio come la cuticola, anche la corteccia può essere danneggiata (da parte degli stessi agenti cattivi - ragazze abbassate la temperatura su quelle piastre!). Quando questo accade, la corteccia perde la sua capacità di trattenere l'umidità, portando così capelli secchi. Mantenere i capelli idratati con i prodotti giusti è la chiave per ottenere e mantenere quella sensazione morbida e setosa che noi tutte amiamo.

Il midollo misterioso
C'è un'altra parte della struttura dei capelli umani che non ha alcuna funzione, ed è il nucleo centrale morbido che si trova in alcuni capelli umani, chiamato il midollo. Si trova nella maggior parte dei mammiferi, ma non in tutti gli esseri umani. Quando si trova negli esseri umani, è presente nelle ciocche di capelli grigi.

Tutto sul colore
Ti sei mai chiesta che cosa rende unico il nostro colore di capelli? La risposta è la melanina, che è un pigmento che abbiamo anche nella nostra pelle. La melanina viene prodotta in profondità all'interno del follicolo e si distribuisce lungo tutto il fusto del capello. Ma ci sono due sottotipi distinti di melanina, che si illuminano meglio perché ci sono tante varianti di colore dei capelli umani. Il primo è l'eumelanina, che rappresenta i colori dei capelli marrone-nero e scuro. Il secondo è la feomelanina, che è contenuta dai capelli rossi quasi esclusivamente. È la miscela di questi due pigmenti in concentrazioni variabili che crea capelli biondo-castano chiaro e tutte le tonalità comprese tra questi due estremi.

Sfumature di grigio
La genetica gioca il ruolo più importante nel determinare quando vedrai i primi capelli grigi. Ma cosa porta l'ingrigimento dei capelli? Col passare del tempo, le cellule che producono il colore unico della melanina (pigmento) ne producono. In altre parole, il rinnovamento delle cellule del pigmento si esaurisce. E per i 50 anni, il 50% delle persone ha i capelli grigi al 50%! Fortunatamente c'è una vasta gamma di prodotti per la colorazione in circolazione sul mercato, così non dovrai accontentarti del grigio a meno che non decidi di tenerlo!